16 febbraio 2018

#incontroTe


PRIMO INCONTRO:
GESU’ E I DISCEPOLI CHE DORMONO

Tra superficialità e indifferenza





La Parola

Intanto Gesù arrivò con i discepoli in un luogo detto Getsemani. Egli disse: "Restate qui mentre io vado là a pregare". Poi incominciò ad essere triste e angosciato. Allora disse ai tre discepoli: "Una tristezza mortale mi opprime. Fermatevi qui e restate svegli con me". Andò un po' più avanti, si gettò con la faccia a terra e si mise a pregare. Poi tornò indietro verso i discepoli, ma trovò che dormivano.



Per riflettere…

La preghiera di Gesù nell'orto del Getsemani è l'inizio della sua passione. Qui una grande tristezza lo opprimerà fino a procurarGli un sudore di sangue; chiederà al Padre di allontanare da Lui questa prova, ma poi dirà "la tua volontà sia fatta". Gesù invita i discepoli a stargli vicino, a "vegliare con Lui". Ma è un impegno troppo grave per loro e s'addormentano.

Mi domando come si possa dormire mentre una persona che conosci sta soffrendo: eppure accade spesso. Quanta superficialità nel non voler notare i sentimenti delle persone che vivono con noi. Siamo come sordi che non vogliono ascoltare. Se notiamo un amico in difficoltà facciamo finta di niente. Quanta indifferenza nel nostro cuore che è cieco e non vuole amare se non se stesso e le proprie comodità. Gesù ci dice "state svegli e pregate perché la volontà è pronta, ma la debolezza è grande".



Preghiera

Preghiamo insieme: ”Liberaci o Signore”.



Dalla indifferenza e dalla superficialità...

Dalla freddezza del cuore e dei sentimenti...

Dalla poca voglia di pregare...

Dalla fretta e dalla comodità cercata e voluta...

Da tutti gli egoismi e dai facili guadagni...




14 febbraio 2018

#incontroTe

QUARESIMA 2018



La Quaresima è innanzitutto la possibilità di un incontro: “Ritornate a me con tutto il cuore” (Gioele 2,12).

Con il nuovo percorso #incontroTe a cura della Pastorale giovanile delle Pie Discepole del Divin Maestro, lungo i 7 venerdì di Quaresima ci metteremo in cammino con Gesù meditando la sua via verso la Croce attraverso gli incontri con i personaggi che hanno seguito da vicino gli ultimi momenti della sua vita.

Una Parola, un suggerimento per investire la vita, una preghiera da fare tuoi e condividere con gli amici.

Buon cammino... al ritmo del Suo passo per fare della vita un dono!

09 febbraio 2018

Per te... giovane!

UN INVITO PER TE...
PRIMA PROFESSIONE RELIGIOSA


Ringraziamo il Signore per il dono delle vita e della vocazione di Pierenza Mellone che domani 10 febbraio, nel giorno in cui la nostra Famiglia Religiosa compie i suoi 94 anni di vita, pronuncerà il suo SI'...



Vi aspettiamo per condividere con noi questa immensa gioia!

09 dicembre 2017

Per te... giovane!


ESERCIZI SPIRITUALI E CAPODANNO SPECIALE
Ecco un'opportunità da non perdere!

Dal 27 al 31 dicembre 2017 vieni a vivere a Roma un tempo di preghiera, ascolto e fraternità insieme ad altri ragazzi e ragazze di età compresa fra i 18 e i 33 anni. Gli esercizi spirituali saranno guidati da don Domenico Soliman ssp e dall'equipe PDDM.




E, se lo desideri, puoi fermarti a partecipare con la nostra Comunità alla "Notte di luce", un Capodanno davvero speciale per vivere nella festa, nella preghiera e nel rendimento di grazie il passaggio fra il 2017 e il 2018.


È possibile prenotarsi entro il 20 dicembre 2017.


Contattaci e saremo liete di darti altre informazioni.

Ti aspettiamo!